Corsi di Chimica

  • Stampa

 


Laboratori di Chimica 
(Corsi per Docenti della Scuola Secondaria di II grado)

Con l’entrata in vigore della Legge 107/2015 (“Buona Scuola”), è noto a tutti i diretti interessati che “nell'ambito degli adempimenti connessi alla funzione docente, la formazione in servizio dei docenti di ruolo è obbligatoria, permanente e strutturale.” [ibidem, cfr. art.1, comma 124].

l’Istituto Internazionale per gli Alti Studi Scientifici “E.R.Caianiello” (nel seguito IIASS) è un ente privato di formazione, accreditato presso il MIUR (Direttiva 170/2016) per la formazione e lo sviluppo delle competenze del personale del comparto scuola.

Per l' a.s. 2019 - 2020 l'IIASS, in collaborazione con docenti del Dipartimento di Matematica dell'Università degli Studi di Salerno, organizza un corso di Chimica dal titolo "Chimica dei materiali: dalle plastiche alle bioplastiche, verso la sostenibilità ambientale"Si tratta di un corso fruibile interamente on-line, con forum didattico moderato da tutor esperti, con esercitazioni intermedie e prova finale. Il corso ha una durata di 5 settimane, compresa la settimana di preparazione alla prova finale, per un impegno di studio di 5-6 ore/settimana in piattaforma. L’impegno di lavoro complessivo, inclusa l'attività di studio individuale, è pari a 50 ore e corrisponde, per numero di ore di studio, a quello di due Crediti Formativi Universitari. Si sottolinea che l'IIASS, ente organizzatore del corso, è un Ente privato di formazione e non rilascia alcun credito formativo universitario. Il percorso formativo termina con un Attestato di frequenza, con l'indicazione del numero di ore del corso e, nel caso di valutazione positiva della prova finale, con un attestato di superamento del corso..

Il corso è particolarmente utile per la formazione in servizio di docenti di Scuola Secondaria di II grado. 

 

Calendario dei Corsi

Sessione Primaverile

  • Corso "Chimica dei materiali: dalle plastiche alle bioplastiche, verso la sostenibilità ambientale": dal 21 ottobre al  24 novembre 2019 -  Le iscrizioni sono aperte. Per registrarvi al corso cliccate  >> qui <<

Per informazioni sui corsi contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Programma di Chimica

Introduzione

Il corso si propone di illustrare in maniera sintetica l’importanza dei materiali nell’evoluzione dell’essere umano e come, attraverso un utilizzo responsabile delle risorse a nostra disposizione, anche i processi chimici per generarli possano essere condotti nel pieno rispetto dell’ambiente.

SI cercherà, pertanto, di illustrare i principali materiali utilizzati dall’uomo nella sua evoluzione e come la scoperta della PLASTICA e la sua introduzione sul mercato, abbiano profondamente cambiato la vita di ciascuno di noi.

Attraverso un percorso di approfondimento sui polimeri, sulla loro classificazione, sintesi caratterizzazione e produzione, si cercherà di dare informazioni generali per affrontare in maniera consapevole il tema del riciclo delle materie plastiche.

Sarà affrontato il problema dell’inquinamento da MICROPLASTICHE diffusamente trattato da molte associazioni ambientali e di recente anche dalla normativa europea, mostrando come l’incuria umana e la mancanza di una politica forte in ambito ambientale, abbiano contributo al disastro ecologico che giorno dopo giorno viene documentato.

L’introduzione dell’economia circolare e di politiche di sostenibilità che favoriscono un modello di sviluppo che tiene conto dell’impatto ambientale dei processi produttivi, ha incoraggiato negli ultimi anni lo sviluppo di materiali plastici a partire da fonti rinnovabili, le cosiddette BIOPLASTICHE, che possono essere smaltite facilmente da microorganismi.

Attraverso una breve descrizione dei materiali biodegradabili già presenti sul mercato, con particolare riferimento alle fonti rinnovabili da cui si originano, alla sintesi e alle possibili applicazioni, si cercherà di dare utili informazioni facilmente spendibili nella didattica, per educare i nostri ragazzi a preservare quanto ci è più caro, la Terra..la nostra casa.

Molto ancora c’è da fare, e senza dubbio solo attraverso un’azione congiunta di corretta differenziazione dei rifiuti, limitazione e sostituzione di materie plastiche non biodegradabili si può sperare di raggiungere buoni risultati, ma la strada intrapresa sembra essere quella giusta!!

 

Programma del corso

Modulo 1) Storia della plastica e sua evoluzione : materiali ed evoluzione dell'uomo, storia della plastica, materiali compositi, proprietà dei compositi

Modulo 2) I Polimeri : cosa sono i polimeri, classificazione dei polimeri, la massa molecolare delle macromolecole e indice di dispersione, stato amorfo e cristallino, regolarità configurazionale e tassia, controllo della steroregolarità nella polimerizzazione: Catalizzatori Ziegler-Natta

Modulo 3) Caratterizzazione e tecniche di lavorazione dei polimeri: caratterizzazione IR, TGA, DSC, GPC , tecniche di lavorazione dei polimeri: stampaggio per compressione,stampaggio a iniezione, estrusione e soffiatura

Modulo 4) Riciclo della plastica e sostenibilita: inquinamento da plastica e microplastica nei mari, soluzioni per ridurre l'impatto ambientale della plastica, riciclo e smaltimento, biopolimeri e loro recenti applicazioni

 

Modalità e termini di iscrizione

L’iscrizione al corso si effettua esclusivamente online, seguendo il link del modulo di iscrizione che trovate nella sezione Calendario dei Corsi, affianco al Corso che avete scelto.

La fase di iscrizione online al corso prevede i seguenti passi:

  • compilazione del modulo di iscrizione online e invio;
  • dopo la sottomissione del modulo, invio automatico da parte nostra di una mail al vostro indirizzo;
  • la nostra mail contiene istruzioni per completare la registrazione, con l'invio tramite email da parte vostra dei documenti richiesti (documento di identità e prova del pagamento); 

A tutti coloro che risulteranno regolarmente iscritti saranno inviate il giorno prima dell’inizio del corso le credenziali di accesso in piattaforma.

Costi e Modalità di pagamento

 Il corso ha una tassa di iscrizione di 80 euro.

Sono previste due modalità di pagamento:

1)  CON CARTA DEL DOCENTE. È possibile pagare la tassa di iscrizione al corso, seguendo le modalità previste dal MIUR per i corsi di aggiornamento sul sito della Carta del Docente , riportate qui di seguito, in sintesi:

  • Vai al sito Carta del Docente 
  • Accedi con le tue credenziali SPID alla tua area riservata
  • Clicca su CREA NUOVO BUONO.
  • Scegli la tipologia di esercizio o ente; clicca su FISICO.
  • Scegli la tipologia di spesa; clicca su FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO.
  • Scegli CORSI DI AGGIORNAMENTO ENTI ACCREDITATI AI SENSI DELLA DIR. 170/2016
  • Inserisci l’importo del buono, pari a 80 euro
  • clicca su CREA BUONO e quindi su CHIUDI.
  • Salva il buono in PDF.

Inviaci il PDF, seguendo le istruzioni che ti daremo nella mail di conferma durante la tua iscrizione online

 

2) SENZA CARTA DEL DOCENTE. Coloro che non volessero o non potessero usufruire dell'iniziativa Carta del Docente, possono comunque partecipare, versando la quota di iscrizione all'istituto, esclusivamente tramite bonifico bancario.In questo caso l’IVA è dovuta e quindi l’importo del bonifico da versare all’IIASS è di 80 euro + IVA (al 22%), pari a 97,60 euro. Di seguito riportiamo gli estremi del bonifico:

bonifico bancario di 97,60 euro a favore di: Istituto Internazionale per gli Alti Studi Scientifici "E.R. Caianiello" (IIASS), via G.Pellegrino 19, Vietri sul Mare (SA)

specificando la causale di versamento:   "nome e cognome del corsista, nome del corso"  , (Esempio di causale: "Mario Rossi, Corso di Chimica")

Si indicano di seguito le coordinate bancarie:

BANCA FIDEURAM, SALERNO, PIAZZA AMENDOLA 11, 84121

IBAN:  IT91M0329601601000067080830

 Inviaci gli estremi del bonfico, seguendo le istruzioni che ti daremo nella mail di conferma durante la tua iscrizione online